Novità fresche e profumate

Lasciati ispirare: ecco una selezione delle nostre idee di bello e naturale create per renderti felice.

I colori dei fiori

06 settembre 2019
Quando si parla dei fiori, non bisogna dimenticare che, benché si trovino in commercio per tutto l’anno nelle più svariate tipologie, è in primavera che si ha il più ampio assortimento.
La primavera rappresenta infatti un “risveglio”: dopo l'inverno piuttosto incolore, i colori  all'inizio della primavera fanno semplicemente bene all'anima!

Ciò che ha maggiore effetto positivo sono le diverse sfumature dei fiori primaverili, sia come una singola spruzzata di colore o come una miscela colorata, stimolano sempre di più l'occhio e sviluppano effetti diversi a seconda della sfumatura.

Rosso

All'interno delle calde sfumature della famiglia dei rossi, viene trasmesso un abisso di amore e passione: non c'è da stupirsi che alle coppie piaccia regalare fiori di questo colore! Il rosa, d'altra parte, contiene solo una piccola proporzione di rosso e può dare un'idea di sentimenti fiorenti, ma simboleggia piuttosto la giovinezza e la bellezza.

Arancione

Il colore arancio irradia energia, ottimismo e gioia di vivere e rilascia una sensazione calda e piacevole. Basti pensare al Dalai Lama, noto per i suoi abiti color arancio. L’arancione è il più alto livello di illuminazione umana nel buddismo.

Giallo

È probabilmente il colore primaverile in assoluto, poiché ricorda il sole. Nessun'altra sfumatura esprime gioia e calore come il giallo. Inoltre, il giallo è accostato spesso ai significati di spontaneità e potenza, ma rappresenta anche la fertilità.

Bianco

Il bianco è considerato un segno di immortalità, ma simboleggia anche la purezza e la luce. Inoltre, abbinato all’arredamento molto in voga total white è sinonimo di estremo rigore ed eleganza. Chiunque regali un fiore bianco, augura armonia e calma.